mercoledì 16 luglio 2014

6.16 - L'anamnesi familiare

Uno dei "pro" dell'open adoption e' che si hanno a disposizione informazioni sull'anamnesi familiare (spero sia questo il termine giusto).
Ultimamente abbiamo avuto dei problemi di "tosse" con D. Per bambini della sua eta' spesso e' difficile fare una diagnosi corretta, ma unendo quello che si vedeva/sentiva con quello che i suoi birthparents avevano scritto sui fogli, il dottore e' arrivato alla conclusione giusta.
Ancora piu' interessante il fatto che poi abbiamo potuto chiedere ai birthparents come si era evoluta la situazione per loro e quindi poter riportare al dottore le informazioni ricevute.
Si sarebbe potuto fare anche senza, sia chiaro... pero' aiuta :-).

Per il resto.... niente, si aspetta.
Ho preparato la piccola bustina con i vestiti taglia neonato (e la fascia elastica e delle pezzette multiuso) e l'ho nascosta nel sottoscala, pronta in caso di emergenza. C'e' solo quel piccolo dettaglio che il marito e' al momento in sudafrica, che ho un toddler che non saprei proprio a chi affidare e che quando vado in pallone capisco il 50% delle cose che mi si dicono, ma quelli sono piccoli dettagli.... meglio non pensarci, la bustina e' pronta, almeno ho quella certezza!