martedì 1 aprile 2014

6.11 - dalla Cina

Si sa che i panda vengono dalla Cina....

Qualche giorno fa, venerdi mi sembra, ci ha scritto un breve messaggio una ragazza cinese, scusandosi come prima cosa per gli errori di grammatica perche' il suo inglese non e' buono, dicendo che lei e' incinta di una bimba, ma il marito vuole solo un maschietto e quindi non sa cosa fare....
Ora... ai vari incontri di preparazione ci hanno sempre detto "diffidate dai messaggi che non sono scritti in un inglese corretto, sono persone che vi contattano da varie parti del mondo oppure sono degli scam*, lasciate perdere...".
E siccome nei mesi precedenti era successo lo stesso con un paio di contatti dal camerun, eravamo li' per lasciar perdere direttamente, ma il marito fa "diamole il beneficio del dubbio, in fondo nemmeno tu parli bene inglese..."
Quindi le abbiamo risposto dicendole che noi possiamo adottare solo bimbi che nascono in territorio americano ecc ecc, e lei risponde "sono a Los Angeles", fatto confermato dalle stastistiche degli accessi al nostro profilo.

Tra venerdi e domenica ci siamo scambiati circa 3 messaggi di botta e risposta, lei (se e' una storia vera o no non l'abbiamo ancora capito) e' dubbiosa sul da farsi perche' il marito e la famiglia del marito vogliono appunto un maschio e lei non vuole far crescere la bimba in una famiglia dove non e' amata.
Noi le abbiamo consigliato come prima cosa di contattare l'agenzia perche' possono aiutarla a capire cosa e' meglio per lei e la bambina, visto che e' cosi' fortemente in dubbio.

Poi e' sparita.

Era una storia vera o era uno scam?
Perche' questa donna cinese e' a Los Angeles?
Avra' contattato l'agenzia?
Siamo stati troppo freddi/prevenuti?
Ci ricontattera'?
Lo scopriremo nelle prossime settimane... oppure no :-/

[... bambina cinesina, adoption in-state (che semplifica di tanto i tempi e i costi), nascita prevista a maggio.... sarebbe troppo bello per essere vero...]

* lo scam e' semplicemente una presa in giro... purtroppo al mondo ci sono persone che si divertono cosi :-/
ho anche letto di persone raggirate con foto false e documenti falsi al punto che sono andati in ospedale chiedendo di Tizia che stava partorendo per poi scoprire non c'era nessuna Tizia... mentre Tizia si faceva grasse risate ....