lunedì 10 ottobre 2011

2.2 La tranquillita' (ovvero Baby Basics and Baby Gap)

L'assistente sociale, durante le sue interviste, ci aveva chiesto qual'era il nostro grado di confidenza con i bambini piccoli, e noi le avevamo sinceramente risposto che eravamo due imbranati :-) Ci aveva consigliato di fare al piu' presto un corso di Baby Basics, quindi seguendo i suoi suggerimenti ho prenotato il nostro corso per fine marzo.
Per fortuna da queste parti ci sono due corsi ben distinti: Preparation to Birth e Baby Basics.. e ovviamente noi eravamo interessati solo al secondo.
Avevo comunque un po' di timore, perche' sapevo che in quella stanza molto probabilmente sarei stata l'unica senza pancia.
Siccome siamo due ritardatari cronici, siamo arrivati che il corso era gia' iniziato da qualche minuto, mentre di corsa prendevamo gli unici due posti liberi ci siamo sentiti puntati addosso gli occhi di una decina di coppie (tutte panzute), in particolare me li sono sentiti addosso sulla mia pancia completamente piatta... la signora che teneva il corso in modo molto gentile e con aria interrogativa ci chiese "ehm, tutte le altre coppie hanno gia' detto quand'e' la loro due date e il sesso del nascituro....", al che noi le abbiamo risposto "stiamo adottando" e tutti ci hanno sorriso (o almeno cosi' mi e' parso).
Mi sono guardata attorno e.. mi sono sorpresa io stessa nel non provare nessuna invidia, anzi guardare quelle donne "un po' sofferenti" e pensare che cmq alla fine avrei avuto anche io un bambino, ma in altro modo, mi ha riconfortata (credo che le ultime settimane di gravidanza siano fisicamente molto impegnative...).
La signora che teneva il corso e' stata chiara e simpatica, ci ha spiegato veramente tutto, ha sfatato tanti miti e ci ha dato magici suggerimenti (mi sono appuntata tutto mentre parlava), piu' ci ha consigliato libri da leggere. Abbiamo anche fatto la prova di impannolinamento/spannolinamento con bambolotto, oltre alla vestizione e svestizione dello stesso e lo swaddling.
Alla fine della serata sono stata proprio contenta di esserci stata, di aver imparato cose nuove.. e soprattutto contenta di essermi sentita serena sebbene circondata da dieci panzute :-)

Un altro piccolo/grande passo verso la conquista della tranquillita' e' stato segnato da Baby Gap. In quel negozio (bellissimi vestiti da bambini) non riuscivo ad entrarci, troppo doloroso... ma tra marzo e maggio avevo diverse amiche (e amici) che sarebbero diventati genitori, quindi mi sono decisa e sono entrata. E sono stata bene! Mi sono divertita a guardarmi intorno, ad ammirare quelle bellissime cose sfiziose, mi sono sorpresa nello sperare "speriamo che sia femmina cosi' posso metterle addosso queste cose", subito seguito "ma anche se e' maschio andra' bene lo stesso... pero' vuoi mettere se e' femmina :-P".
In piu' riprese ho comprato quello che mi serviva (pensierini) e ho adocchiato diverse cose che mi sarebbe piaciuto avere... una tranquillita' dovuta al ritorno dal "se" al "quando" :-)


[nel prossimo post: teen pregnancy]

19 commenti:

Cri ha detto...

bello questo post, si sente allegria!

Gaia ha detto...

E' vero Marica, è un post che trasmette tanta serenità..
bravissima!
Poi mi racconti cosa pensano da quelle parti dello swaddling?

Brioscina ha detto...

Sicuramente sapere che sei "in attesa" ti ha messo in una stato di tranquillità diverso. Ora speriamo solo che l'attesa sia più breve possibile!

sfollicolatamente ha detto...

Davvero bello questo post!
Comunque mi ha stupita molto il fatto che abbiate potuto essere cosi sinceri con le 'SS' come le chiama Ilaria...si vede proprio che sono li per aiutare, consigliare (come dovrebbe essere) e non giudicare e bollare!

Laura ha detto...

che bello!! concordo, si sente la tua serenità anche a notevole distanza :) sono qui che faccio il tifo per voi!
E attendo il prossimo interessante post :)

Marica ha detto...

cri: :-)

gaia: :-)
guarda, al corso ce ne hanno parlato molto bene... io non lo conoscevo per niente, ma mi e' piaciuto molto!
la mia esperienza e' pero' limitata a quello... in italia come se ne parla?

brioscina: speriamo... [cmq e' ottobre e siamo ancora in attesa, in teoria sto al settimo mese :-P ]

sfollicolatamente: eh si... le abbiamo detto la verita', perche' da subito abbiamo capito che lo spirito giusto era "dire tutta la verita'" e ricevere consiglio e supporto... d'altra parte direi che sarebbe assurdo negare l'idoneita' perche' non si sa cambiare un pannolino o cose simili (sono cose che si imparano strada facendo...)

laura: :-D grazie per il tifo!

Gaia ha detto...

Marica... siete al settimo mese... bello! Secondo me porta bene, spero valga anche per voi ehehe
Per quanto riguarda lo swaddling, in realtà non avendo figli (ma con una lungaaa esperienza di tata alle spalle) non è che ne sappia più di tanto.. da quanto mi è parso di capire se ne comincia a parlare da poco, e mi sembra che chi lo conosce /pratica ne parli bene, mentre chi non lo conosce/pratica ne parli male... chissà! Secondo me come tutte le cose ci saranno dei bambini per cui va bene mentre per altri meno.
Quello che mi incuriosisce è che lì da voi ne parlino al corso come una cosa ormai assodata, e non come una tecnica d'avanguardia.
Che tra l'altro mi sa ch in Italia mica ci sono i corsi baby basics,o sbaglio?

Marica ha detto...

gaia: :-D (giusto, "stiamo", non "sto", ehehe)
per quanto riguarda lo swaddling: ma in italia si chiama sempre swaddling?
guarda, io non sapevo nemmeno cosa fosse quando la tipa ha detto "ora facciamo lo swaddling" e tutti annuivano contenti.. mah... pero' mi e' piaciuto! e poi e' quello che si faceva nell'antichita' e che credo facciano ancora ora da qualche parte del mondo.
mi sono anche salvata un paio di links per "ripasso" tipo questo:
http://www.youtube.com/watch?v=W4SnaQ1DVJM
che e' bellissimo!!
uhm.. credo che in italia ci siano solo i corsi pre-parto propriamente detti, dove ti fanno piu' che altro la preparazione al parto e poi magari ti danno qualche altra info utile...

Gaia ha detto...

Nono in Italia non si chiama così, non so nemmeno se abbia un nome specifico (mi sembra di aver sentito parlare di fasciatura che però, obettivamente, a me suona malissimo!)
Il video è bellissimo!!!
Un abbraccio

Lucy van Pelt ha detto...

Sembri davvero una persona positiva, sempre allegra, è bello leggerti! Mi ero subito risentita per la domanda "come ve la cavate coi bimbi piccoli", avevo già pensato "eh, come al solito trattamento diverso per chi adotta" e invece è un corso per future mamme!! D'altronde, mica vivi in Italia, no? ;)

mimi ha detto...

Molto bello questo post.
pieno di armonia
speriamo che i 9 mesi passino in fretta ;)

Marica ha detto...

lucy: per fortuna no :-P

mimi: :-D grazie

Cri ha detto...

quando il corso l'ho fatto io (2003) lo chiamavano baby burrito!

Pentapata ha detto...

ragazza se è femmina fatti subito un mutuo ci sono cosette da paura !!
io ho un maschio ;-) visto il conto in banca.....

Sarik ha detto...

beh, il bello di questa tua "attesa" è che l'arrivo sarà di certo a sorpresa....e anche se tarderà un po'.... avrai tempo per far pratica con questo "swaddling"...(che poi sono andata a vedermi il video perchè non avevo idea di che fosse, ma michiedevo: ma perchè gli si bloccano braccine e gambine come delle larvette? non è scomodo?) :-))

Laura ha detto...

fantastico il link! che tipo intraprendente..è proprio l'america eh!! hhihihihiih :)

qui in Italia, dato che i tempi sono lunghi, le psicologhe consigliano alla coppia di pensare che si è data una DISPONIBILITA' e di non viverla come una gravidanza.. delle serie, quando arriva, arriva (la telefonata!).. non mi sembra male come suggerimento..anche se negli USA è diverso totalmente tutto! :)

Marica ha detto...

cri: baby burrito? ahahah!

pentapata: :-P

sarik: ahaha, in effetti non so se e' scomodo per loro... pero' pare che si calmano :-)
forse perche' capiscono che non riusciranno mai a liberarsi ;-D
(cmq si fa fino al sesto mese massimo)

laura: l'approccio quindi e' totalmente diverso... qui ci hanno proprio detto che siamo "paper pregnant", pero' certo non e' detto che duri solo nove mesi.

missSunshine ha detto...

che gioia leggere questo post marica e sentirti così serena!! bellissima cosa questo corso!! lo avrei fatto volentieri anch'io, che mi sento sempre così impacciata!!! :-)
tifo per la femminuccia allora!! ;-)
un bacione

Marica ha detto...

:-D